Notizia del 08/10/2014

Giornale Di Brescia, Giovedì 2 Ottobre 2014

Dal Rotary ad Anna il regalo della Luce

Il Club Museo Mille Miglia ha donato un cane guida ad una donna non vedente

 

Si chiama Luce e il suo nome non è stato scelto a caso. E' il cane donato la scorsa settimana dal Rotary Club Museo Mille Miglia ad Anna Gamba, cinquantenne bresciana non vedente. Un cane guida oggi costa in media dai 20 ai 25mila euro, prezzo che non tutti possono permettersi. 

L'Unione italiana ciechi di Brescia ha segnalato al Rotary il caso di Anna come il più urgente e così Luce è arrivato tra le braccia della sua nuova padrona, con la consegna da parte del presidente del Club, Achille Donati.

Un evento, quello del 24 settembre, che ha stupito partecipanti e organizzatori.

All'interno di una tensostruttura impreziosita da giochi di luce che ne cambiavano di volta in volta il colore, si è svolta la cena «pizza e bollicine», accompagnata dalla presentazione del progetto da parte di Dario Polatti, che ha intervallato due momenti di musica classica e contemporanea. Prima il concerto di Luisa Rovida e dei coristi di One Soul Project; poi un dj, che ha dato agli oltre 700 partecipanti la possibilità di terminare la serata ballando. «Un'esperienza - afferma il Presidente - che il Rotary intende ripetere al servizio di nuove realtà bisognose, specialmente sul territorio».