Notizia del 28/01/2009

Giornale Di Brescia - Unione Ciechi: 5 Incontri Tra Parole E Musica

Unione ciechi, cinque incontri tra parole e musica

Da stasera all’ultimo mercoledì di maggio iniziative culturali di ogni tipo aperte a tutta la cittadinanza.
Al via la terza edizione della rassegna «La cultura è espressione del nostro essere attraverso parole, pensieri e musica - Incontriamoci...», l’iniziativa promossa all’Unione italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Brescia. Si rinnova così l’appuntamento con le iniziative cui farà da sfondo il salone Ponti della sede Uici di via Divisione Tridentina 54. Cinque le serate a ingresso libero previste: primo appuntamento stasera e, a seguire, l’ultimo mercoledì dei quattro mesi successivi, sempre alle 21. Tutti gli appuntamenti sono promossi dal Centro del Libro parlato Nastroteca Fratelli Milani dell’Uici e sono aperti a tutta la cittadinanza. Questa sera alle 21 la compagnia teatrale Espace di Tornico presenta «Il Sogno». Un’avventura onirica: tutti gli spettatori saranno bendati e sperimenteranno differenti e insolite esperienze sensoriali. Mercoledì 25 febbraio appuntamento con «Un bacio a mezzanotte», con cabaret anni ’40, canzoni, gag, barzellette. Serata in rosa invece il 25 marzo: la scrittrice bresciana Nadiolinda presenta la sua prima opera letteraria: «Se non ti piace dillo: il sesso al tempo dell’happy hour». Spazio alla canzone napoletana il 29 aprile, con «Vedi Napoli e poi muori», con pianoforte e chitarra. Infine, il 27 maggio «Racconto di viaggio di 29mila km» con il bresciano Francesco Gusmeri, che racconterà il suo viaggio in bici da Brescia a Melbourne.