Concerto al buio: per L’Unione Ciechi domenica in musica

L’UICI sempre più connessa al tessuto sociale della città

Aperitivo, “hamburgherata”, camminata e ora concerto insieme al buio: è ricca l’offerta di socialità dell’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti (UICI) che si dimostra essere sempre più connessa al tessuto urbano; non solo partecipa a molte iniziative di vario genere, da quelle sportive (come la Corsa Rosa o CorrixBrescia) a quelle culturali, ma apre anche la sede di via Divisione Tridentina 54 in diverse occasioni. Tra queste il concerto di domenica alle 21, al Salone Ponti: esibizione del Maestro Paolo Ambrosi al pianoforte e di Angel Galzerano alla chitarra e voce.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito di “Open Up Festival”, ad ennesima dimostrazione della sinergia attiva tra UICI e altre realtà del territorio. L’ingresso è gratuito ed aperto ad un massimo di 70 iscritti, per questo la prenotazione è obbligatoria (openupfest@gmail.com).

Saranno comunque garantiti i posti fino alla copertura delle disponibilità.

Ma l’UICI è attiva anche in proposte più articolate, come il progetto per il calendario fotografico 2023, al fine di far conoscere e sensibilizzare alla realtà dei disabili visivi.

I soci che volessero contribuire alla realizzazione possono farlo inviando alcune immagini in cui la persona con disabilità visiva svolge le proprie attività in autonomia, seguita da una breve didascalia che le descrive. I temi delle fotografie sono: sport lavoro, tecnologia, benessere, tempo libero, Natale.

Le fotografie dovranno essere mandate tramite cloud a monica.taffi@uicbs.it entro il 31 Luglio.

Ancora la sezione bresciana ricorda il premio “Antonio Munoz 2022” per studenti con disabilità visiva, un incentivo al valore culturale e sociale della qualità della formazione e dell’inclusione scolastica; sono ammessi al premio gli studenti con disabilità visiva che hanno frequentato per l’anno scolastico 2021/2022, la scuola primaria, la scuola secondaria di I e II grado (statale o paritaria). La domanda di partecipazione al premio deve essere presentata entro il 31 Luglio.
Irene Panighetti


 

Torna indietro