Progetto OPEN 2022 – Teatro Grande accessibile per la stagione di opera e balletto

Informiamo che anche per il 2022 verrà riproposto OPEN, il progetto della Fondazione del Teatro Grande riservato alle disabilità sensoriali.
Grazie al coordinamento della Prof.ssa Elena Di Giovanni dell’Università degli Studi di Macerata, la Fondazione del Teatro Grande realizza un importante progetto con l’obiettivo di avvicinare i disabili sensoriali visivi e uditivi al Teatro Grande e rendere l’attività di spettacolo comprensibile e aperta a tutti.
Il progetto OPEN si sviluppa su due fronti: da un lato consente, primo in Italia, la fruizione degli spettacoli attraverso un’innovativa tecnologia Sennheiser (azienda del suono leader in campo internazionale), dall’altro prevede degli itinerari di approfondimento che sono di ausilio per la comprensione degli spettacoli e del Teatro stesso.

Da sempre il Teatro Grande e il team del progetto OPEN condividono la programmazione e la fruizione di spettacoli e percorsi con le associazioni e con le persone con disabilità sensoriale e le loro famiglie.

Per la Stagione Opera e Balletto 2022 riportiamo a seguire il calendario degli appuntamenti a cui sarà possibile partecipare previa prenotazione entro 5 giorni dalla data di interesse.

Per ogni opera vi sarà la possibilità di partecipare a 3 incontri così dettagliati:

- Pazzi per l’opera: un incontro a ingresso gratuito presso il Salone delle Scenografie durante il quale verrà trattato un approfondimento dedicato all’opera scelta e i relatori racconteranno le opere, guidando il pubblico all’ascolto delle opere più salienti;

- un percorso multisensoriale dedicato all’opera dietro le quinte del TEATRO Grande;

- la fruizione dell’opera stessa con audiodescrizione tramite sistema Mobile Connect per ciechi ed ipovedenti.

Calendario:

24/09 ore 11.00 presso Salone delle Scenografie - Pazzi per l’opera – Norma;

2/10 ore 11.00 percorso multisensoriale dedicato a Norma;

2/10 Norma – opera di Vincenzo Bellini – fruizione dell’opera con audiodescrizione;

8/10 ore 11.00 presso Salone delle Scenografie – Pazzi per l’opera – Don Giovanni;

16/10 ore 11.00 Percorso multisensoriale dedicato a Don Giovanni;

16/10 Don Giovanni – opera di Wolfang Amadeus Mozart – fruizione dell’opera con audiodescrizione;

22/10 ore 15.30 Cenerentola, balletto con Les Ballets de Monte Carlo – fruizione dello spettacolo con audiodescrizione;

12/11 presso il Salone delle Scenografie – Pazzi per l’opera – La Gioconda;

20/11 ore 11.00 percorso multisensoriale dedicato a La Gioconda

20/11 La Gioconda – opera di Amilcare Ponchielli – fruizione dell’opera con audiodescizione;

10/12 ore 11.00 presso il salone delle scenografie – Pazzi per l’opera – La Traviata;

18/12 ore 11.00 percorso multisensoriale dedicato a La Traviata;

18/12 ore 15.30 La Traviata – opera di Giuseppe Verdi – fruizione dell’opera con audiodescrizione

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione agli spettacoli e ai percorsi del progetto OPEN è gratuita per i non vedenti, ma i posti sono limitati.

Le prenotazioni si effettuano tramite mail all’indirizzo accessibilita@teatrogrande.it entro i 5 giorni
precedenti la data di interesse. È previsto un biglietto scontato al 50% per gli accompagnatori (posti di primo settore).
Una volta ricevuta conferma di prenotazione, il ritiro dei biglietti per gli spettacoli può essere effettuato presso la biglietteria del Teatro Grande a partire dal martedì precedente la rappresentazione. Per le visite in LIS e i percorsi tattili, sarà sufficiente presentare la mail di conferma della prenotazione.
Per usufruire del sistema Sennheiser durante le rappresentazioni è sufficiente portare con sé uno
smartphone/tablet con batteria carica e un paio di cuffie auricolari. Basterà poi scaricare l'App gratuita MobileConnect per iOS o Android, una specifica App che converte lo smartphone in un vero e proprio ricevitore portatile. Dopo aver seguito la semplice guida per l'avvio dell'apparato, il sistema è subito pronto all'uso per l’ascolto dell’audiodescrizione. In ogni caso, ulteriori indicazioni di utilizzo del sistema verranno fornite anche via e-mail e durante i percorsi tattili. Si consiglia di prendere posto a Teatro almeno 30 minuti prima dell'inizio dello spettacolo. Il personale del Teatro sarà a disposizione durante tutti gli appuntamenti per qualsiasi necessità, esigenza o difficoltà tecnica.

Torna indietro